La tela

 

Partita ! Sono in orbita.

Se allungo un dito tocco la luna, con un soffio accendo le stelle, l’ immenso mi abbraccia e mi travolge.

Portami via, sono già via, non voglio tornare fammi restare, sono con te grezza candida tela, solo con te, in questa ragnatela di fili dorati….mi arrampico, mi divincolo, sfogan mille riflessi in un solo colore, solo tu anima mia, solo tua per l’ eterna via. Raggiungo l’ oblio.

Si, si, eccomi qua, prendimi tutta o spazzami via…con quale pennello mi racconti verità e poesia ?

Quel che devo sapere lo riveli sempre, non sai mentire, solo tu fedele amante, madre, figlia, amica mia, depositerai le mie spoglie su un letto di fiori o di spine; ma comunque fedele, di te mi posso fidare non mi tradisci mai.

Sono esausta………………..ma ti amo………………….dolce candida tela.